.
Annunci online

blog letto: 1 volte

Resta aggiornato con i feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

Parlare di Homs

Homs è la città dei martiri siriani. Muoiono donne, giovani, tanti bambini. E' il luogo simbolo della mattanza di Assad, dittatore di Damasco che qualcuno anche a sinistra difende e di fatto tutela. Una tutela, in realtà, garantita soprattutto dall'inazione della comunità internazionale. Che non fa nulla per fermare questo massacro, in cui sono morti fino ad oggi 14mila civili. Alla Camera ho ritenuto utile parlare di Siria.


Diario di un candidato alle primarie - Day 67

23 settembre 2007

Arrivano le prime ufficializzazioni, ma solo dalla Lombardia e dalla Basilicata dove gli uffici tecnici hanno completato il loro lavoro. Grazie a Tiziana, Tiziano, Pietro e tanti altri amici di Milano e dintorni Generazione U risulta tra le otto liste ammesse alle primarie; in Lucania operazione straordinaria coordinata da Ottavio Romanelli con Generazione U che piazza le liste in tutte e due le province, sia a Potenza che a Matera. Le altre regioni ancora non hanno fornito dati ufficiali.

L'ufficio tecnico nazionale ha diramato una nota con i primi dati ufficiosi, affermando che fino alle 24 di lunedì non avremo dati ufficiali.

Comunque continua la nostra campagna, che si fa di spessore anche sui media, ora che l'ossessione della presentazione liste è conclusa. Il lunedì si apre con un'ospitata a Omnibus su la7, alle 7.50. Puntate la sveglia.

Dal 25, a ufficializzazione delle liste avvenute, cominceremo la stampa e la distribuzioni di materiali di informazione e propaganda per Generazione U, oltre il libro che da oggi dovrebbe arrivare in tutta Italia.

Contribuite economicamente se potete (dal link PayPal o con un bonifico a DEMOCRAZIA DIRETTA C/C 38064 MONTE PASCHI SIENA ABI 01030 CAB 03241) a questo sforzo che pare a tutti sempre più degno di grande rispetto.

"Generazione U ha tracciato una strada possibile del rapporto nuovo tra under 40 e politica". Non sono parole mie ma di un amico autorevole che vive questa esperienza stritolato dalle macchine di partito. Credo che abbiamo fatto anche qualcosa in più: abbiamo dimostrato che agli assalti di quei carriarmati davanti ai quali abbiamo promesso di piazzarci nudi, noi non ci scansiamo.

Lo sapete perché penso che alla fine (una fine che non è il 14 ottobre, quello è l'inizio) noi vinceremo? Perché abbiamo una perseveranza che non avete idea. Noi dureremo. E nella vita come in politica, conta solo ciò che dura.

Venite a darci una mano concreta, ora. Tutto questo lo abbiamo fatto anche per voi pigri.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. adinolfi adinolfi2007

permalink | inviato da marioadinolfi il 23/9/2007 alle 19:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (32) | Versione per la stampa

sfoglia
  
In onda su RED

www.redtv.it
Cerca
Info del giorno
Sondaggio
La durata di Silvio

Create polls and vote for free. dPolls.com


--