.
Annunci online

blog letto: 1 volte

Resta aggiornato con i feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

Parlare di Homs

Homs è la città dei martiri siriani. Muoiono donne, giovani, tanti bambini. E' il luogo simbolo della mattanza di Assad, dittatore di Damasco che qualcuno anche a sinistra difende e di fatto tutela. Una tutela, in realtà, garantita soprattutto dall'inazione della comunità internazionale. Che non fa nulla per fermare questo massacro, in cui sono morti fino ad oggi 14mila civili. Alla Camera ho ritenuto utile parlare di Siria.


Quell'accordo che pagheremo noi

20 luglio 2007

L'accordo sulle pensioni lo hanno chiuso a quota 95. Se vuoi andare in pensione a 58 anni, puoi. Dal 2013 ci sarà quota 97. La parificazione dell'età pensionabile tra uomini e donne non è stata fatta. I coefficienti verranno rivisti solo nel 2010. I sindacalisti gridano al trionfo ("Sono estremamente soddisfatto", dice quello più in vista). Il governo annuncia i costi dell'accordo: dieci miliardi di euro. Dieci.

Che pagheremo noi.

E, oltre il danno, la beffa delle dichiarazioni: "E' un accordo per i giovani". Prudono le mani. Ma forse ora è un po' più chiaro perché occorre farlo, perché una generazione intera has to stand up for his rights, perché DOBBIAMO candidarci e prendere possesso del Partito democratico.

Perché altrimenti i costi dei loro compromessi ricadranno sempre sulle nostre spalle, fino al disastro finale, quello di un nostro futuro in complessiva povertà. Di cui porteremo la responsabilità, se non saremo scesi in prima persona a difenderci, senza fidarci più.

Io, dopo questo accordo sulle pensioni, proprio non mi fido più. Quota cento. Ora è più chiaro questo punto del programma Cento, due, zero? E' più chiaro quante colossali risorse avrebbe liberato, per ammortizzatori sociali degni di questo nome, per una ristrutturazione del welfare che tenesse in conto anche i bisogni di chi ha meno di quarant'anni e non solo le esigenze di chi ne ha più di sessanta?

Sono triste. Oggi è un brutto giorno per 28 milioni di italiani under 40 a cui è stata fatto fare un passo in più verso il baratro. La risposta non può che essere la lotta. Scrivete a adinolfi2007@gmail.com per dare la disponibilità a entrare nel comitato Si Può Fare.

Ci vediamo domani, sabato, alle 12.30 alla libreria Montecitorio

(grazie Daniele per averci offerto la sala, con il clima che si sta creando non era scontato...e, dopo aver sempre menato, un grazie lo merita anche Dario Franceschini che ha dimostrato fair play esponendo un saluto amichevole alla nostra candidatura sul suo sito, dopo averlo dato alle agenzie di stampa e dopo aver, qualche mese fa, compreso per primo che i blog possono essere straordinari strumenti di lotta politica)

sfoglia
  
In onda su RED

www.redtv.it
Cerca
Info del giorno
Sondaggio
La durata di Silvio

Create polls and vote for free. dPolls.com


--