.
Annunci online

blog letto: 5774837 volte

Resta aggiornato con i feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

Parlare di Homs

Homs è la città dei martiri siriani. Muoiono donne, giovani, tanti bambini. E' il luogo simbolo della mattanza di Assad, dittatore di Damasco che qualcuno anche a sinistra difende e di fatto tutela. Una tutela, in realtà, garantita soprattutto dall'inazione della comunità internazionale. Che non fa nulla per fermare questo massacro, in cui sono morti fino ad oggi 14mila civili. Alla Camera ho ritenuto utile parlare di Siria.


4 marzo 1985

4 marzo 2005

Esattamente vent'anni fa varcavo per la prima volta la soglia di una sezione di partito, per mettermi a disposizione di una campagna elettorale. Anche allora, si votava per le amministrative. I miei non erano d'accordo. Pensavano fossi troppo giovane. Non lo ero. Vincemmo quelle elezioni lì. Il manifesto del "corso di formazione politica" di quel 4 marzo 1985 l'ho rivisto spesso, in molte sezioni, finché non le hanno chiuse tutte. Dio mio, sono passati vent'anni.

Non rimpiango un minuto, non un solo minuto, della mia vita di militante politico.



permalink | inviato da il 4/3/2005 alle 10:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (36) | Versione per la stampa

sfoglia
  
In onda su RED

www.redtv.it
Cerca
Info del giorno
Sondaggio
La durata di Silvio

Create polls and vote for free. dPolls.com


--