Blog: http://marioadinolfi.ilcannocchiale.it

Il 18 aprile i nostri Stati Generali per il Pd



Loro fanno i congressi, noi il giorno prima ci ritroviamo in piazza Montecitorio per gli Stati Generali verso la Costituente dei cittadini per il Partito democratico. Senza bandiere, senza simboli, senza primogeniture da vantare, senza firme, neanche la nostra di Generazione U che con altri si sobbarca la fatica di lavorare alla fase organizzativa.

Sarà quanto di più simile noi immaginiamo al Partito democratico, quello vero. Venga chi vuole, da ogni parte d'Italia, di ogni colore politico, soprattutto quelli tenuti fuori dalla porta della liturgia congressuale di Ds e Margherita. Venga la rete, vengano i blogger, anche quelli non iscritti a Generazione U.

Sarà un altro 6 maggio, allora portammo centinaia di persone a firmare la prima tessera del Pd, ora insistiamo nella lotta e costruiamo insieme un luogo dove la discussione sia franca, libera, aperta, senza gerarchia. Democratica, mi verrebbe da dire. Per un vero Partito democratico.

Scommettiamo che saremo anche più di Trecento?


Pubblicato il 12/4/2007 alle 11.49 nella rubrica POLITICA ED ECONOMIA.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web