Blog: http://marioadinolfi.ilcannocchiale.it

Diario di un candidato alle primarie - Day 76

Siamo al rush finale. Oggi sono stato a Firenze per registrare su Canale 10, al programma di Giovanni Mucci, una doppia intervista con appello al voto per le liste di Generazione U in Toscana (in onda domani e giovedì alle 14.05 e alle 19.58). Ho avuto modo di ritornare sul tema del confronto televisivo.

PD: ADINOLFI A CONDUTTORI, CONFRONTO TV TRA CHI CI STA
(ANSA) - ROMA, 2 OTT - 'Non e' possibile che sia il mio video che gira su YouTube l'unica occasione in cui i cinque candidati alle primarie si parlano davanti a un telecamera'. Lo afferma Mario Adinolfi, il candidato-blogger che ieri ha svelato armato di videotelefonino i retroscena del vertice dei 5 aspiranti segretari del Pd con Romano Prodi. Adinolfi rivolge un appello ai media: 'Mi rivolgo ai conduttori dei principali programmi di informazione: a Vespa, a Mentana, a Piroso, a Santoro, a Floris, a Bignardi. Uno, almeno uno di voi, rivolga un appello formale ai cinque candidati alla segreteria del Pd per partecipare a un confronto televisivo. Partecipi, poi, chi e' disponibile. Gli assenti avranno torto. Non si puo' pensare che l'informazione televisiva italiana sia tutta rassegnata all'idea che il confronto non si debba organizzare, perche' uno non lo vuole. Mi rivolgo ai miei rivali Bindi e Letta e Gawronski, ma anche a Veltroni: utilizziamo uno o piu' spazi televisivi per dare un'iniezione di entusiasmo nel nostro cammino verso il 14 ottobre. Si puo' fare, come dice lo slogan delle nostre liste di Generazione U. E non farlo sarebbe un grave vulnus nella strada verso quella che Veltroni vorrebbe fosse, ed io con lui, una grande festa della democrazia'. (ANSA).

Anche il Generation Pride Tour va verso il suo rush finale: domani sarò ad Ancona (ore 16.30), giovedì ad Aversa (ore 17) e Afragola (ore 19), venerdì a Biella (ore 18), poi a Pontedera, Livorno, Napoli, Bari, Cosenza, Pescara e ovviamente ogni volta che posso nei collegi di Roma. Il 9 mattina parlerò a Rai News, il 10 al Cantiere Democratico de la7 e infine chissà se e quando faremo il confronto tra tutti in tv.

I materiali per la propaganda sono depositati alla tipografia di via del Teatro Valle, angolo piazza Sant'Eustachio. Chi vuole passi e lo ritiri per il proprio collegio. Intanto esplodono i costi e abbiamo davvero bisogno del contributo economico di chi può a questa nostra battaglia. I mezzi sono i soliti: il link Paypal per chi ha carta di credito o Postepay, per tutti gli altri bonifico bancario a DEMOCRAZIA DIRETTA C/C 38064 MONTE PASCHI SIENA ABI 01030 CAB 03241.

Oggi la lettura dei giornali è stata gradevole. Credo che abbiamo avuti tutti la sensazione di star facendo qualcosa di grande. Qualcosa che verrà ricordato. Che certamente ricorderemo noi tutti.

(intanto sul mio blog su la7 rivelo qualche retroscena relativo al vertice e al video girato ieri)

Pubblicato il 2/10/2007 alle 18.15 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web