Blog: http://marioadinolfi.ilcannocchiale.it

Famiglia precaria

 

E così si impara, il Cav, a far approvare quello schifo di norma sui precari (roba da scendere in piazza con il pugno ben serrato e invece qui ci si beve tutto senza fiatare, lo dico anche al mio partito che doveva svegliarsi in commissione, non strillare a cose fatte, che ce l'abbiamo a fare un governo ombra?).

Adesso si tiene la famiglia precaria, tutti incazzati a doversene andare in giro con lui a Portofino, manco un sorriso dei fidi Piersilvio e Marina, per non parlare di Veronica che pare in deciso declino, peraltro incazzata come una vipera pronta a mordere.
 
Consolamose così.


Pubblicato il 28/7/2008 alle 17.35 nella rubrica MEDIA E SPETTACOLO.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web