Blog: http://marioadinolfi.ilcannocchiale.it

Monti, un governo di vecchi

Monti (69 anni), Gnudi (74), Giarda (75), Ornaghi (64), Fornero (64), Cancellieri (68), Balduzzi (57), Profumo (59), Riccardi (62), Catania (60), Severino (64), Di Paola (68), Terzi (66), Passera (57), Moavero (58), Clini (65): 1030 anni in 16, età media 64.4...sì, comandano i vecchi in Italia.


Hanno messo tre donne brave e capaci alla guida di tre dicasteri importanti. In rappresentanza dei ventinove milioni di italiani nati dopo il 1970, manco un povero cristo. Possibile non ce ne sia mai uno capace e che non si senta la vergogna di pescare sempre tra i più antichi quando c'è da metter mano all'innovazione del paese?

Vabbè, ci rappresenterà il cinquantasettenne Corrado Passera, il più giovane della compagine governativa di Mario Monti. Quel Passera che, peraltro, ha un filino di conflitto di interessi. Ma ormai sono (ri)diventati dettagli.

Auguri al nuovo esecutivo, spero faccia bene.

Pubblicato il 16/11/2011 alle 15.51 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web